Il content distribution è alla base di un’efficace attività di social management.

L’ideazione e la veicolazione di un contenuto di qualità è uno dei primi aspetti su cui concentrarsi.

Ad es. il successo di un singolo post, in termini di engagement organico e a pagamento, è strettamente interconnesso alla capacità di emozionare, di stimolare un dialogo, di trasferire un messaggio. Questo approccio viene declinato per costruire piani editoriali strutturati, capaci di veicolare messaggi mirati e colpire target diversi tra loro.