Un’aspetto che determina il successo nel mondo del social business è una buona gestione del community management.

La tendenza di molte aziende infatti è quella di essere molto più concentrati sul creare una relazione rispetto al mantenerla viva. Niente di più sbagliato.

Dopo aver stabilito un contatto inizia una delle fasi più delicate che non si esaurisce nel semplice CRM. Si parla invece di mantenere alto il livello dell’attenzione analizzando costantemente le esigenze di chi volete rimanga legato a voi.

Un equilibrio che si ottiene scegliendo i contenuti più giusti, usando il corretto tono di voce, utilizzando uno specifico momento per promuovere un determinato prodotto/servizio. Un mix di piccole scelte che impatta non solo sul ROI, ma sul mantenere viva una relazione nel lungo periodo.