La guerrilla marketing esce dagli schemi tradizionali con la finalità di catturare l’attenzione del consumatore in modo impattante: proiezioni lampo, arredo urbano, supporti di comunicazione fuori dal comune.

La creatività è l’unico limite all’immaginazione.